Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

ip


  • I vantaggi dei Kit Videosorveglianza Wireless IP

    31 Ottobre 2018 • Videosorveglianza1 Commento

    Ad oggi, l’acquisto e l’installazione di un kit per la videosorveglianza con tecnologia WI-FI (senza fili), risulta molto frequente non solo per i grandi ambienti di lavoro ma anche per proteggere le abitazioni, le attività commerciali, gli uffici, i garage, i capannoni e così via . Sono davvero numerosi gli utenti che cercano in commercio dispositivi intuitivi, facili da installare, con possibilità di registrare le immagini generate e trasmesse dalle telecamere tramite DVR (Digital Video Recorder), e cosa fondamentale senza dover apportare stravolgimenti in casa per via dei lavori di muratura necessari per la messa in posa dei cavi.

    Ecco quali sono le proposte sul mercato della sicurezza riguardo i recenti sistemi di videosorveglianza wireless. Per ciò che concerne le tecnologie utilizzate per la Tvcc (Televisione a circuito chiuso), esistono due tipologie principali: quella classica analogica che consente di trasmettere con una frequenza di 2.4Ghz con quattro canali analogici e quella digitale, in cui la trasmissione avviene con protocollo IP di rete Internet.

    Vediamo insieme quali sono gli svantaggi dell’utilizzo delle telecamere wireless di tipo tradizionale: il numero massimo di telecamere da poter utilizzare è quattro; se si usano telecamere da 1.2Ghz, si sta sfruttando un apparato non omologato (la multa in questi casi è penale e può arrivare anche ad una cifra niente male di 5000 euro); la distanza operativa non supera i 10 mt, anche se diversi venditori parlano anche di 50/100mt (distanze plausibili in ambiente all’aperto, non in una abitazione o in un ufficio); il segnale delle telecamere di sorveglianza potrebbe disturbare le reti WI-FI dei personal computer; il segnale delle telecamere è facilmente intercettabile da un vicino attraverso un semplice ricevitore (ad esempio i ricevitori che si usano per trasmettere il segnale del decoder della tv): ciò può comportare eventuali rischi anche nel delicato ambito della Privacy.

    Illustriamo ora i vantaggi delle telecamere che sfruttano la tecnologia digitale: il mercato del settore offre agli utenti una vasta gamma di prodotti Wi-Fi con caratteristiche che li rendono funzionali e performanti a prezzi competitivi. Nella fattispecie, i kit di videosorveglianza wireless con telecamere IP sfruttano una tecnologia all’avanguardia, e sono caratterizzati dall’utilizzo di telecamere Ip wi-fi che nella maggior parte dei casi superano i sistemi wireless con telecamere tradizionali sia in termini di qualità che di facilità di installazione.

    Vediamo insieme le peculiarità delle telecamere che sfruttano la tecnologia digitale mettendole a confronto con le caratteristiche descritte sopra delle telecamere di tipo tradizionale: non disturbano in quanto funzionano con la stessa tecnologia WI FI dei personal computer; il segnale delle telecamere IP non è intercettabile in quanto tutti i pacchetti presenti sono rigorosamente criptati; le telecamere presenti nei kit per la videosorveglianza sono tutte omologate (dunque non si rischiano multe salate); si possono connettere fino ad un numero di 16 telecamere senza fili; la distanza di trasmissione arriva ad un numero di metri di gran lunga superiore rispetto alle tradizionali (può anche essere ampliata da un numero variabile di ripetitori, così da riuscire a coprire anche strutture molto grandi con più piani).

    I vantaggi dei Kit Videosorveglianza Wireless IP
    4.6 su 6 voti

  • Telecamere IP Wireless: risoluzione e grandi distanze

    30 Giugno 2018 • Videosorveglianza1 Commento

    Per controllare al meglio le abitazioni, gli uffici, le attività commerciali, i garage e i capannoni, fino ad arrivare ai grandi spazi come aeroporti e stazioni, le Telecamere IP Wireless sono la scelta ideale: si tratta di un sistema di videosorveglianza molto avanzato grazie al collegamento wireless tra le telecamere e il router. Le immagini acquisite grazie a questo tipo di impianto, possono essere visualizzate con un Computer dotato di connessione ad internet oppure con una rete LAN. Molto richiesti sul mercato, i kit di videosorveglianza wireless sono provvisti di telecamere per ambienti interni ed esterni (illuminano anche 20 metri). Questa tipologia di sistema è in grado di muoversi con un’ottima risoluzione ed è molto indicata anche per arginare la criminalità (rapine, furti) o ancora per monitorare e controllare situazioni di emergenza (incendi, eventi disastrosi), o ancora quando si hanno diversi locali da sorvegliare. Si ha inoltre la possibilità di far agire a distanza un kit di videosorveglianza stabilendo ad esempio di accendere o smorzare una luce.

    Le telecamere IP wireless propongono sul mercato e al grande pubblico di internet molteplici vantaggi, tra cui la trasmissione del segnale anche a notevolissime distanze. L’installatore può inoltre richiedere un potenziamento delle telecamere di videosorveglianza grazie all’inserimento di nuovi ripetitori, e ancora è possibile installare delle telecamere anche trasformando un sistema di tipo CCTV. Le telecamere IP wireless da ambiente esterno rappresentano senza dubbio un sistema efficiente, in quanto il loro segnale non può essere intercettato grazie alla tecnologia digitale. Per mezzo della tecnologia di qualità adoperata, le immagini risultano superiori in termini di nitidezza e risoluzione rispetto a quelle registrate dalle semplici telecamere analogiche. Questi dispositivi sono anche capaci di trasmettere il segnale fino a 200 metri circa; altra facilitazione sta nel fatto che durante la fase di installazione, non c’è alcun bisogno posizionare il cavo del segnale video.

    È importante, quando si sceglie e si acquista un buon kit di videosorveglianza wireless, chiedere il parere del personale specializzato nel settore, così da evitare compere frettolose che possano poi nel tempo rilevare le seguenti situazioni negative: per avere un’efficacia completa del prodotto controllare che sussista l’opportunità di collegarsi da tutti i browser, e che nella telecamera IP ci siano lo zoom e i comandi per spostare l’inquadratura, in modo tale da non essere limitati e riuscire a controllare le varie aree che desiderate monitorare; tra gli svantaggi di queste telecamere IP wireless l’eventualità che il segnale non sia eccellente per via dei disturbi tra monitor e la telecamera. Il Kit di videosorveglianza può avere dei problemi se le telecamere non vengono posizionate nei punti giusti. Inoltre c’è da soffermarsi sull’aspetto economico: per quanto riguarda i sistemi dotati di videoregistratore NVR e sistema di controllo per le telecamere, i prezzi risultano notevolmente alti. Altro aspetto negativo, ma non troppo, è il fatto che utilizzare questo tipo di prodotto per la sicurezza presuppone da parte dell’utente una discreta conoscenza delle configurazioni di rete. Oggi, si sa, questo non rappresenta quasi più per nessuno un problema.

    Telecamere IP Wireless: risoluzione e grandi distanze
    4.7 su 6 voti