Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Antifurto casa

Scopri l'antifurto casa e gli allarmi per la sicurezza della tua abitazione. Se stai pensando all'acquisto di un antifurto senza fili o di sensori di movimento sei nel posto giusto. Grazie al nostro sito potrai trovare la risposta a tutti i tuoi dubbi sull'antifurto casa. Il nostro team di esperti è a tua completa disposizione per aiutarti nella normali problematiche che puoi incontrare o per aiutarti nella miglior scelta nell'acquisto di un antifurto.

  • Opinioni superokkio la tripla frequenza di sicurezza.pro e il nuovo modulo wifi

    12 Aprile 2021 • Antifurto della settimana14 Commenti

    In questo spazio puoi lasciare la tua opinione o recensione sul sistema okkio o superokkio di sicurezza.pro.

    Superokkio è la centralina di allarme, top gamma di sicurezza.pro, innovativa rispetto agli altri sistemi venduti dalla ditta.

    La caratteristiche principale è la tripla frequenza che Sicurezza.pro ha integrato in molti dei suoi prodotti.
    Questa tecnologia lavora contemporaneamente su TRE frequenze diverse e distinte: la 434Mhz e la 868Mhz e la 868.35Mhz.
    Tale tipologia di comunicazione è sicuramente migliore della comunicazione singola sulla frequenza 434Mhz o 868Mhz, non è difficile capire questo concetto…

    Disponibile a breve anche la versione infinity unlimited che consente una copertura radio illimitata e l’integrazione totale con videosorveglianza e domotica. Nuovi sensori disponibili sul nuovo sito aggiornato di recente.

    Sicurezza pro è particolarmente attenta al rapporto con il cliente, alle opinioni e alla recensioni che consentono all’azienda di migliorare i prodotti ma anche l’attenzione alle necessità della clientela

    La novità immessa sul mercato pochi giorni fa, è la funzione di pre-allarme di super okkio, che sicurezza.pro rende disponibile nella sua centralina principale, con l’obiettivo ideale degli “zero falsi allarmi”, grazie ad un innovativo ed intelligente sistema.

    E’ ora disponibile la nuova versione del sistema superokkio con modulo wifi che consente la connessione da internet senza fili, consentendo una comoda gestione via APP, sia per Android che iOS.

    Puoi lasciare una tua recensioni in basso o cliccare per la tua opinione qui

  • Opinioni recensioni sicurezzapro superokkio blog forum

    12 Aprile 2021 • Antifurto della settimana3 Commenti

    Recensioni ed opinioni su Sicurezza.pro
    Produttore sistemi di allarme e videosorveglianza

    Clienti (2021): 120000

    Presenza su ebay: SI, 100% feedback positivo

    Presenza su amazon: NO

    Prodotti di punta: okkio e superokkio

    Sicurezza pro produce e vende da oltre 15 anni allarmi e antifurti casa semplici ed efficaci installabili in fai da te in modo pratico e veloce. Acquistando online direttamente sono garantiti prezzi da ingrosso anche ai singoli clienti privati. La consegna avviene tramite corriere espresso. Sicurezza.pro vi assicura un prezzo così basso grazie all’assenza di intermediari come distributori o rivenditori, senza rinunciare alla qualità ed alla sicurezza. Ampia disponibilità di sensori per tutte le necessità, sirene, telecomandi, ecc.
    Inoltre grazie alla facilità di installazione potrete tenere il prezzo ancora più basso, non dovendovi affidare necessariamente ad installatori o elettricisti. Sicurezzapro offre, infatti, anche assistenza tecnica tramite numero verde gratuito.
    I numeri di questo successo? Oltre 120.000 antifurti venduti negli ultimi 15 anni, una garanzia di qualità di un successo consolidato nel tempo. Le opinioni dei clienti sono positive perchè il rapporto è stretto e diretto, quindi si può instaurare un dialogo con l’azienda. DIsponibili anche dei blog e un forum di supporto con tutti i manuali. Nello spazio in basso sarà possibile lasciare la propria recensione. 
    Tutti i prodotti in vendita, rientrano nell’agevolazione statale del 50%.

    Il sito è stato recentemente rinnovato con l’aggiunta di prodotti con la videosorveglianza e la domotica. Disponibile il modulo wifi per la centrale di allarme super okkio che consente una gestione integrata fra sistema di allarme, internet, telecamere e cosi via.

    Vostri click sulle stelline: voto medio 4.6/5.0 ECCELLENTE

    Lascia la tua recensione / opinione nello spazio in basso.

    Se sei contento puoi cliccare sulle stelline (4 o 5 stelle) quindi scrivi anche il tuo giudizio.

    Se vuoi rilasciare una recensione negativa clicca sulle stelline (3 stelle o meno) e poi scrivi il tuo commento

    Se desideri aprire un reclamo contro sicurezza pro contatta il numero telefonico 02/89950773

     

  • Com’è strutturato lo schema di un allarme per la casa

    11 Aprile 2021 • AntifurtiNessun commento

    In commercio possiamo trovare diverse soluzioni per quanto riguarda i sistemi di allarme. Esistono infatti diverse soluzioni che differiscono per i modelli e alcune, come per esempio gli antifurti wireless, sono molto facili da installare rispetto ai sistemi cablati. Da questo punto di vista possiamo considerare anche l’esistenza di appositi kit predisposti che includono tutte le componenti essenziali dell’antifurto, in modo da assicurare un’adeguata protezione agli ambienti della nostra casa o del nostro luogo di lavoro. I kit già assemblati hanno la possibilità di essere installati molto facilmente e spesso non è nemmeno necessario fare riferimento ad un tecnico specializzato. Ma in generale, al di là di quelle che possono essere le differenze tra i modelli, qual è il tipico schema di un allarme per la casa?

    Come è formato un circuito di un antifurto

    Lo schema di base del circuito di un antifurto non è affatto complesso. Per certi versi ricorda quello che sta alla base dell’accensione di una lampada. È come se la lampada corrispondesse alla sirena ed è come se i pulsanti per l’accensione siano costituiti dai contatti che vengono applicati in corrispondenza delle porte e delle finestre.

    Tutto il circuito dello schema base di un allarme per la casa viene collegato ad una linea di alimentazione elettrica. Questo collegamento viene fatto per mezzo di una scatola di derivazione.

    Come funziona il circuito

    Il funzionamento del circuito dello schema base di un antifurto per la casa è molto semplice. Quando viene data tensione al circuito, attraverso l’accensione dell’interruttore generale, in corrispondenza delle porte e delle finestre chiuse non si ha movimento.

    Il corrispettivo relè non viene eccitato e quindi la suoneria della sirena resta muta. Se eventualmente avviene l’apertura di una finestra o di una porta sorvegliate dai contatti, si ha l’eccitazione del relè e quindi si mette in funzione l’allarme con la relativa sirena.

    Bisogna ricordare anche che il circuito in genere è dotato di un dispositivo di ritardo che può essere regolato. In questo modo chi esce ha il tempo di attivarlo. Si lascia il tempo di richiudere la porta prima che l’allarme possa agire. Allo stesso tempo chi entra ha il tempo di aprire la porta e di disattivare l’allarme. Il proprietario della casa così può agire liberamente prima che scatti l’allarme.

  • Sensori di allarme per avvolgibili: tipologie e funzionamento

    06 Aprile 2021 • AntifurtiNessun commento

    Hai mai sentito parlare di sensori di allarme per avvolgibili? Questi sensori costituiscono un sistema molto utile per proteggere un’abitazione da tentativi di furto da parte di malintenzionati che potrebbero introdursi in casa. I sensori di allarme per avvolgibili sono molto utili in diverse occasioni e non servono soltanto per gli avvolgibili, visto che possono essere utilizzati anche per le serrande e per le saracinesche. Andiamo ad analizzate quali sono le varie tipologie di sensori di allarme per avvolgibili e come possono essere utilizzati. Ricordiamo infatti che questi sensori si rivelano molto utili per il monitoraggio dei punti di accesso all’abitazione, rilevando tagli o possibili strappi.

    I sensori a cordino

    Una delle tipologie di sensori per avvolgibili e tapparelle è quella che consiste nei sensori a cordino. In questo caso il sistema di antifurto è azionato da un cordino realizzato in nylon, che è lungo qualche metro ed è collegato ad un gommino che serve per la protezione, il quale è situato solitamente nella parte in fondo alla tapparella.

    Quando la tapparella o l’avvolgibile vengono alzati (o quando vengono abbassati) viene provocato il movimento del cordino, che permette di far scattare l’impianto di allarme. Ricordiamo comunque che questi sensori possono essere con filo o senza filo e possono avere anche una specifica tecnologia per rilevare i possibili falsi allarmi. Pensiamo ad esempio alla possibilità dell’azione del vento che potrebbe far muovere le tapparelle. In questo caso l’allarme non scatterà.

    I sensori senza fili

    I sensori senza fili per le tapparelle hanno delle dimensioni ridotte e sono molto semplici da installare, perché possono essere sistemati anche senza agire con l’apertura dei cassoni. Questi sensori sono sistemati ai lati degli infissi e permettono di risparmiare anche nelle spese per l’installazione.

    I sensori ad asta

    C’è poi il sensore ad asta per le tapparelle, che hanno la capacità di rilevare e di monitorare il sollevamento delle tapparelle e degli avvolgibili. Quando la tapparella viene sollevata, aumenta lo spessore del rullo e uno specifico pulsante viene attivato, facendo scattare l’impianto di allarme.

    Si tratta in ogni caso di sistemi molto utili che possono essere determinanti per favorire la protezione dell’abitazione da possibili intrusioni non autorizzate da parte di terze persone.

  • Micro telecamere di sorveglianza: come sceglierle?

    09 Marzo 2021 • VideosorveglianzaNessun commento

    Quando parliamo di micro telecamere facciamo riferimento a delle vere e proprie telecamere di sorveglianza per la casa. Avere a disposizione un antifurto per l’abitazione è essenziale per garantire la protezione dell’edificio in maniera completa. Per questo potrebbe essere utile installare delle micro telecamere in alcuni punti della casa, se vogliamo usufruire di un sistema discreto. Per prima cosa installare delle telecamere di videosorveglianza dovrebbe essere un sistema che funziona da deterrente. È fondamentale quindi esporre dei cartelli di avviso con i quali viene indicata la presenza dei sistemi che registrano ciò che avviene in un determinato luogo.

    Cosa tenere in considerazione

    Le micro telecamere possono essere installate in casa, ma anche all’esterno dell’edificio. In questo caso però ricordiamo sempre di fare in modo che possano effettuare un monitoraggio della nostra proprietà, per evitare problemi di privacy nei confronti di altre persone o dei vicini di casa.

    È essenziale che queste micro telecamere che vengono posizionate all’esterno dell’edificio siano resistenti agli agenti atmosferici, per fare in modo che funzionino sempre nel modo corretto, in qualsiasi situazione, e che non vadano incontro a danneggiamenti.

    Le caratteristiche che dovrebbero avere

    Le telecamere di questo tipo, anche quando parliamo di micro telecamere, sono molto utili per controllare a distanza ciò che avviene all’interno di un determinato luogo, nel momento in cui non siamo fisicamente presenti. In questo caso, per creare le condizioni di un controllo da remoto, basta installare un’applicazione direttamente sullo smartphone o sul tablet.

    Inoltre ricordiamo che le micro telecamere che installiamo e che hanno l’obiettivo di portare avanti un preciso sistema di sorveglianza dovrebbero garantire la ripresa delle immagini anche in presenza di poca luminosità nell’ambiente.

    Per questo motivo è essenziale che l’accessorio che acquistiamo, da installare nella nostra abitazione, abbia un’elevata risoluzione e utilizzi ad esempio una tecnologia specifica, come quella delle luci LED, che possano permettere di riprendere ciò che avviene anche nei momenti della giornata in cui fa buio.

    Infine citiamo anche l’importanza dei sensori di movimento. In alcuni casi è possibile infatti scegliere delle micro telecamere che abbiano integrati questi sensori, che consentono alla telecamera di attivarsi solo nel momento in cui qualcuno si muove all’interno del luogo che stiamo monitorando.

  • Come scegliere il migliore l'impianto di allarme, antifurto casa: consiglio dal vostro blog, forum

    02 febbraio 2014 • Antifurti, Installazione antifurto0 Commenti

    proteggi_casaSalve,
    sto valutando su vari forum i prezzi degli antifurto casa sia senza fili che con i fili, cioè filare. Sto cercando un kit allarme preferibilmente senza fili e sinora i blog mi sono stati molto utili.


    Cercando fra opinioni, recensioni, suggerimenti, varie guide, ho visto che i prezzi sono molto variabili e voglio un consiglio su un impianto anti intrusione sia per casa che per l'ufficio.


    Quindi come faccio ad installare un buon impianto di allarme senza fili? quale è il miglior antifurto casa?


    Meglio gsm, pstn, collegato alla linea fissa, con APP, con sms o senza, via smartphone? lo collego ai carabinieri? usufruisco della detrazione statale sugli impianti antifurti? Quali sensori mettere? e che sirena scelgo?


    Ho già chiesto vari preventivi, ho confrontato prezzi ed offerte, insomma come scegliere un buon antifurto casa?


    Alla fine mi sono orientato per il fai da te cosi' risparmio e ho la massima tranquillità e qualità.


    Per la protezione casa vorrei progettare un antifurto senza fili, ho visto anche dei video su youtube. Quindi vi chiedo qualche consiglio per allarmi per casa e impianti di videosorveglianza per la mia villetta a schiera.


    Consigli?


    Grazie




    Salve,
    benvenuto sul nostro blog che è anche un forum e consente di lasciare commenti, richiedere informazioni ed aiuto sui sistema antintrusione, gli allarmi e gli antifurti per casa sia senza fili ma anche via filo.

    Molti ci chiedono quale sia il miglior sistema di allarme. Ma ovviamente dipende dalla situazione di ciascuno di noi.


    Progettare un impianto antifurto senza fili è semplice e poi farlo da solo.

    Se vuoi, mandaci una piantina della tua casa e ti invieremo qualche consiglio


    A presto



Inviaci una domanda Scopri la nostra offerta