Logo antifurtocasa.it

Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme


Banner 728
Scopri l'antifurto casa e gli allarmi per la sicurezza della tua abitazione. Se stai pensando all'acquisto di un antifurto senza fili o di sensori di movimento sei nel posto giusto. Grazie al nostro sito potrai trovare la risposta a tutti i tuoi dubbi sull'antifurto casa. Il nostro team di esperti è a tua completa disposizione per aiutarti nella normali problematiche che puoi incontrare o per aiutarti nella miglior scelta nell'acquisto di un antifurto.
  • Consiglio e chiarimento preventivo

    Salve, da qualche giorno mi sto interessando agli allarmi e ho chiesto il sopralluogo di un elettricista per un preventivo. Il preventivo comprende una centralina touch screen, un sensore contatto magnetico per la porta, tre sensori tapparella  e una sirena interna.

    Il preventivo è di circa 3000€, montaggio incluso. Non essendo pratico, ho bisogno di qualche consiglio e chiarimento preventivo; ad esempio su quale modello di centralina scegliere e se i sensori delle finestre individuano solo l’apertura o anche la vibrazione; infine sui balconi mi consigli di installare volumetrici per l’esterno o vanno bene i roller tapparella?

    Se scelgo i volumetrici per i balconi, questi potrebbero far scattare l’allarme in presenza di uccelli o gatti? 

    Grazie mille per il tuo aiuto,

    Gianni

     

    Salve Gianni,

    i sensori magnetici classici non rilevano la vibrazione ma esistono anche nella versione apertura/vibrazione.

    Per la centralina ti consiglio una tripla frequenza e già che ti ci trovi, prendi la versione WEB, totalmente gestibile con APP.
    Sui due balconi, ti suggerisco di utilizzare entrambe le precauzioni, sia con sensori perimetrali che con roller tapparella. Per i sensori volumetrici da posizionare sui balconi puoi stare tranquillo visto che sono concepiti per scartar masse corporee fino a 20kg, dunque non generano falsi allarmi in presenza di animali.

    Saluti

  • Quanto è sicura la videosorveglianza da remoto

     

    Ciao,

    oggi vorrei chiederti quanto è sicura la videosorveglianza da remoto, in quanto sento sempre più spesso che qualcuno potrebbe introdursi nel sistema e guardare le immagini che si riferiscono alle mie telecamere.

    E’ davvero così? Possibile che sia tanto facile da aggirare?

    Grazie

    Gaia

     

    Salve Gaia,

    purtroppo è necessario puntualizzare che tutto quello che circola in rete è a rischio di attacco da parte di hacker, dunque anche la videosorveglianza. Ovviamente non esiste un metodo per bloccare un hacker che studia continuamente il modo di violare un sistema, ma di certo possiamo prendere delle precauzioni affinchè il nostro sistema sia più protetto.

    Il primo consiglio è quello di acquistare un registratore DVR che utilizza un codice captcha, questo lo rende immune quantomeno da tentativi di violazione automatici. Un’altra accortezza è quella di non utilizzare la porta 80, cioè quella più frequentemente utilizzata per la connessione a internet. Infine, ricordo di modificare spesso le password, le quali devono contenere sempre numeri, lettere e caratteri speciali.

    In questo modo il nostro impianto sarà molto più sicuro!

    Spero di averti chiarito le idee, un saluto.

  • Impianto antifurto per piccolo appartamento

    Ciao e grazie per lo spazio sempre ricco di spunti!

    In questi giorni sto richiedendo alcuni preventivi per realizzare un impianto antifurto per piccolo appartamento. Quasi tutti riportano le stesse voci, ovvero: 4 sensori porte/finestre; 1 sensore specifico porta blindata; 2 rilevatori di presenza per ingresso e corridoio.

    E’ una configurazione completa? Tu cosa consigli?

    Un saluto,

    Giorgio

    Ciao Giorgio,i complimenti ci fanno sempre piacere! Ma veniamo alla tua richiesta.

    Se gli accessi sono in tutto 4 finestre e una porta principale, il preventivo è completo per la protezione perimetrale. Considerando anche i sensori volumetrici interni, si realizza un discreto livello di sicurezza dato che si crea un ulteriore strato interno.

    E’ chiaro che nel preventivo deve essere contemplata anche una sirena per l’esterno, potente e robusta, e che la centrale sia comprensiva di un combinatore telefonico gsm che la contatti in caso di allarme.
    Di tutti i preventivi selezioni quello con prodotti certificati e garantiti.

    Non esiti a contattarmi se necessita di togliersi altri dubbi.

    Saluti

  • Volumetrico a tripla tecnologia

    Buongiorno,

    ti contatto per domandarti un chiarimento sui rilevatori di presenza. In commercio se ne trovano di tante tipologie, io avrei individuato ciò che mi occorre ma ho bisogno di capirci di più su infrarosso e microonda. Non ho ben capito la differenza tra queste tecnologie.

    Potresti darmi una mano? 

    Ciao, grazie

    Valerio

    Ciao Valerio,

    è normale avere qualche dubbio quando l’argomento è del tutto nuovo.

    Allora,

    i sensori di movimento più efficaci sono a doppia o tripla tecnologia. I sensori a doppia tecnologia  sono quelli che si basano su infrarosso e  microonda, quelli a tripla tecnologia, invece, presentano o un doppio infrarosso o una doppia microonda; questa caratteristica può cambiare da modello a modello.

    Come avrai intuito il volumetrico a tripla tecnologia è il più affidabile di tutti ma anche il più esoso purtroppo.

    Se non hai problemi di budget, ti consiglio la tripla tecnologia naturalmente!

     

     

     

  • Telecomandi poco sicuri

    Buongiorno,

    da quando mi sono deciso a comprare l’allarme ho cominciato ad informarmi e a studiare le varie componenti.

    Al momento sono combattuto sui telecomandi. Ho sentito parlare di telecomandi poco sicuri, è davvero così?

    Che tipo di dispositivo mi consigli?

    Grazie per le informazioni,

    Michele

    Ciao Michele,

    faccio una precisazione: se parliamo di telecomandi che generano codici generici, tra l’altro codici sempre uguali, allora puoi ritenerla una situazione poco affidabile; se invece il codice generato è criptato o ne viene creato ogni volta uno nuovo, puoi stare tranquillo perchè non è intercettabile, quindi assolutamente sicuro.

    In conclusione puoi benissimo adoperare i telecomandi ma se esigi una sicurezza elevata, chiedi telecomandi critati o telecomandi con rolling-code.

    Torna pure a scriverci se hai altri quesiti.

    Ciao

  • Come scegliere il migliore l'impianto di allarme, antifurto casa: consiglio dal vostro blog, forum

    02 febbraio 2014 • Antifurti, Installazione antifurto0 Commenti

    proteggi_casaSalve,
    sto valutando su vari forum i prezzi degli antifurto casa sia senza fili che con i fili, cioè filare. Sto cercando un kit allarme preferibilmente senza fili e sinora i blog mi sono stati molto utili.


    Cercando fra opinioni, recensioni, suggerimenti, varie guide, ho visto che i prezzi sono molto variabili e voglio un consiglio su un impianto anti intrusione sia per casa che per l'ufficio.


    Quindi come faccio ad installare un buon impianto di allarme senza fili? quale è il miglior antifurto casa?


    Meglio gsm, pstn, collegato alla linea fissa, con APP, con sms o senza, via smartphone? lo collego ai carabinieri? usufruisco della detrazione statale sugli impianti antifurti? Quali sensori mettere? e che sirena scelgo?


    Ho già chiesto vari preventivi, ho confrontato prezzi ed offerte, insomma come scegliere un buon antifurto casa?


    Alla fine mi sono orientato per il fai da te cosi' risparmio e ho la massima tranquillità e qualità.


    Per la protezione casa vorrei progettare un antifurto senza fili, ho visto anche dei video su youtube. Quindi vi chiedo qualche consiglio per allarmi per casa e impianti di videosorveglianza per la mia villetta a schiera.


    Consigli?


    Grazie




    Salve,
    benvenuto sul nostro blog che è anche un forum e consente di lasciare commenti, richiedere informazioni ed aiuto sui sistema antintrusione, gli allarmi e gli antifurti per casa sia senza fili ma anche via filo.

    Molti ci chiedono quale sia il miglior sistema di allarme. Ma ovviamente dipende dalla situazione di ciascuno di noi.


    Progettare un impianto antifurto senza fili è semplice e poi farlo da solo.

    Se vuoi, mandaci una piantina della tua casa e ti invieremo qualche consiglio


    A presto

Antifurto casa allarme senza fili: forum blog consigli su www.antifurtocasa.it

Un nuovo blog forum a tua disposizione per consigli e suggerimenti sulle migliori scelte per i sistemi di allarme casa antifurti con e senza fili sto valutando su vari forum i prezzi degli antif...


Inviaci una domanda Scopri la nostra offerta