Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Come orientarsi con i sensori antifurto

contatto_finestraCiao,

ho un dubbio sui sensori: meglio quelli integrati negli infissi o quelli da posizionare sulle tapparelle?

Grazie

Carlo

 

Ciao Carlo,

l’importante è che il sensore sia di buona qualità, poco importa tutto il resto. Possono esserci delle differenze sul funzionamento, quello sì! Per esempio, i sensori sui serramenti rilevano l’apertura e sono magnetici, mentre quelli sulle tapparelle, solitamente a filo, rilevano il sollevamento dall’esterno, prevenendo l’effrazione.

Ci sono, poi, i roller tapparella, poco costosi, abbastanza affidabili che prevengono da danni legati all’intrusione, ma possono essere applicati solo su tapparelle avvolgibili.

Share Button
Come orientarsi con i sensori antifurto
4.67 su 3 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Tags: , ,

Commenti all'articolo

  1. Marika ha detto:

    Se volessi lasciare gli avvolgibili leggermente alzati (es. d’estate)….sarei comunque protetta?

    Grazie

  2. Carlo ha detto:

    Ciao,
    a me hanno consigliato di installare i sensori per gli avvolgibili, così d’estate posso tenere la finestra aperta e far circolare l’aria.
    Tu che mi consigli?

    A presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *