Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Antifurto per villetta a schiera

• di Mario PaladinoInstallazione antifurtoNessun commento

villetta_schieraBuongiorno,

dopo aver subito un’intrusione ho deciso di installare un sistema antifurto per proteggere casa e famiglia.

Le descrivo brevemente la mia abitazione; si tratta di una villetta a schiera che si sviluppa su tre livelli. Al seminterrato c’è un garage con tre finestre con inferriate; al piano rialzato ci sono il portone d’ingresso, tre finestre, una delle quali con controfinestra in alluminio, e una portafinestra, dalla quale sono riusciti ad entrare i ladri di recente.

Al primo piano ci sono una finestra e due portafinestre con controfinestre, mentre al secondo piano (sottotetto) ci sono due finestre a ribalta.

Ho pensato di dotare ogni finestra e portafinestra di un contatto magnetico e sensori a tenda. Che ne pensa? Posso essere al sicuro così?

Mario

 

Salve Mario,

per il piano rialzato e il primo piano direi che i contatti magnetici e i sensori a tenda per finestre e portefinestre vanno più che bene, per essere più sicuri potrebbe aggiungere una barriera a stilo così da prevenire l’eventuale scasso del’infisso. Per il garage, invece, le consiglio di utilizzare un sensore volumetrico interno che punta verso l’entrata, evitando i contatti magnetici alle finestre.

In più, se il suo budget glielo permette, potrebbe pensare di installare un paio di sensori volumetrici interni, in modo da creare delle trappole davanti a porte o passaggi obbligati dato che non ha previsto protezioni per il perimetro dell’abitazione.

Share Button
Antifurto per villetta a schiera
4.65 su 8 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *