Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Marche antifurto casa

• di Mario PaladinoAntifurtiNessun commento

Quando ci si appresta ad acquistare un nuovo antifurto per la casa, ci si trova di fronte ad un’ ampia possibilità di scelta. Il settore dei sistemi di sicurezza infatti è in crescita, anche dal punto di vista della tecnologia impiegata.
In Europa il panorama dei produttori di antifurto per la casa è dominato da 4-5 marche che si dividono la maggior parte del mercato.
Leader del settore è il gruppo francese-tedesco Hager, essendo il padrone di 3 grandi marchi che producono tutti sistemi di sicurezza per la casa, ovvero Diagral, Logisty e Daitem.
Diagral appartenente alla generazione degli allarmi senza fili, offre una nuova gamma: la Diagral Wave, dai componenti all’avanguardia e dal design moderno e ben curato. Questa marca, inoltre, è la più economica delle tre del gruppo Hager. Ad esempio il kit composto da centrale DIAG90AGT, 2 rilevatori di movimento, 1 telecomando, 1 comunicatore GSM ha un prezzo di circa 716 euro Iva inclusa.
Logisty, così come Diagral, ha prodotti pensati per coloro che intendono installare un impianto di allarme da soli, senza l’aiuto di installatori. Ma la particolarità di questa azienda è che si occupa della componentistica degli impianti di allarme a livello completo, partendo dai sensori e dalle centraline fino ad arrivare ai rilevatori di fumo e calore. Un esempio di antifurto per la casa è il Logisty 2, totalmente componibile e personalizzabile. Si tratta di un sistema wireless che lavora in doppia frequenza. La composizione tipo con tastiera, sirena, telecomando, combinatore telefonico, 2 rilevatori di movimento e sensori per 4 finestre è in vendita a 1800 euro.
Daitem è un’azienda italiana i cui prodotti sono considerati il top di gamma per la loro qualità. La centralina DC330-21I con combinatore telefonico GSM ha un costo di circa 1100 euro, mentre il kit Daitem DC377-21I raggiunge i 1500 euro e possiede 4 trasmettitori per contatti, 1 sirena da esterno e 1 rilevatore volumetrico.
Un’altra azienda italiana molto famosa è Tecnoalarm. Presente sul mercato da oltre trent’anni sia italiano che estero, è molto apprezzata dagli installatori che conoscono bene le componenti dei sistemi. Tecnoalarm possiede un organico di ben 2000 installatori, a disposizione del cliente sia in caso di installazione che di assistenza. Modello di punta dell’azienda torinese è il TP4-20 GSM con combinatore telefonico che controlla fino a 20 ingressi, sia cablati che wireless. In generale i prezzi del catalogo Tecnoalarm vanno dai 450 ai 1500 euro.
Infine segnalo Rokonet del gruppo Risco, presente in parecchi mercati internazionali e distribuita anche in Italia. Il kit agility 3 ha una centralina ed un sensore Pir con telecamera integrata; inoltre può controllare fino a 32 zone e può essere comandato da remoto via smartphone.

Share Button
Marche antifurto casa
4.4 su 5 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *