Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Antifurto e combinatore telefonico

• di Mario PaladinoAntifurti2 Commenti

combinatore gsmIl combinatore telefonico è un dispositivo del sistema antifurto a cui, oggi, raramente si rinuncia; ricevere un avviso di chiamata in caso di furto da parte dell’antifurto è di vitale importanza per poter intervenire in maniera tempestiva. 

Ma come funziona? Nel caso in cui qualcuno cercasse di entrare in casa, i sensori lo rilevano e inviano un segnale in centrale che, a sua volta, fa scattare l’allarme e aziona il combinatore telefonico che avvisa tutti i numeri pre-registrati in memoria.

L’avviso può essere di tipo vocale oppure può trattarsi di un SMS e viene dato a tutti coloro che si decide di avvisare, solitamente si tratta del padrone di casa, di parenti prossimi, vicini o comunque di qualcuno che possa intervenire tempestivamente.

Tra questi contatti possono comparire anche Carabinieri e Polizia, ma sia gli uni che gli altri richiedono una richiesta scritta presentata in maniera ufficiale. Di solito alla richiesta di collegamento di un sistema d’allarme con il comando o il commissariato più vicino si deve allegare una certificazione di conformità dell’impianto.

Share Button
Antifurto e combinatore telefonico
3.7 su 6 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Commenti all'articolo

  1. Lino ha detto:

    Che voi sappiate esistono dei combinatore quadriband?

  2. dario ha detto:

    ciao Lino,
    Se fai una piccola ricerca in rete, puoi trovare centraline con combinatore telefonico integrato per linea fissa e GSM quadri band.
    I prezzi sono accessibilissimi e i prodotti con buon rapporto qualità-prezzo.
    Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *