Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Aumento furti in casa

• di Redazione • Antifurto wirelessNessun commento

Non vogliamo spaventare nessuno, né creare facili allarmismi tra chi in questo momento sta leggendo la nostra pagina.
Tuttavia non sarebbe saggio neanche mettere la testa sotto la sabbia come gli struzzi, ignorando l’evidenza dei fatti.
Allora, bando alle premesse, diciamoci le cose schiettamente così come stanno: purtroppo negli ultimi anni abbiamo assistito ad un drastico aumento dei furti in casa.
Si tratta di una preoccupante impennata dalla quale non è immune nessuna tipologia di soluzione abitativa: coinvolge in egual misura tanto gli appartamenti condominiali quanto le singole villette di provincia.

Non siamo noi a dirlo: ce lo raccontano i tanti casi che quotidianamente affollano le pagine di cronaca nera di quotidiani e telegiornali; ce lo confermano tristemente tutta una serie di dati statistici, che incrociano la situazione attuale con quella dei decenni precedenti.
Cosa possiamo fare, allora, per proteggere la vulnerabilità delle nostre abitazioni? Per scongiurare il pericolo di intrusioni da parte di criminali malintenzionati, il cui unico fine è quello di violare le nostre dimore portandoci via i nostri beni e i risparmi di una vita?

Allarmi e antifurti, telecamere e kit di videosorveglianza sono degli eccellenti evergreen in tal senso.
Rappresentano il più efficace dei deterrenti, che scoraggia i potenziali intrusi e li fa desistere dal proposito di prendere di mira proprio la vostra casa per il loro prossimo furto con scasso.

Quando si parla di antifurti sonori domestici, oppure di kit per la videosorveglianza, ciò che erroneamente spaventa l’utente finale è il rischio di imbattersi in soluzioni dal costo esorbitante.
In realtà spesso è possibile proteggere casa propria affidandosi ad un ottimo antifurto, spendendo altresì molto meno di quanto si possa immaginare.

Partiamo da una premessa, sicuramente significativa: qualora si dovesse subire un furto in casa, si rischia di incorrere in un danno economico di gran lunga maggiore di quanto non sia invece la somma finale da destinare alla difesa della vostra abitazione.

L’antifurto è un investimento a garanzia del proprio futuro in più, anticipavamo prima, è possibile smussare anche la spesa finale.
Come? Affidandosi a soluzioni pensate appositamente per il montaggio fai da te, siano essi allarmi sonori o telecamere.

Ciò vi consente di risparmiare sui costi legati alla manodopera specializzata, che incidono non poco sul prezzo finale.
L’efficienza e l’affidabilità di tali kit è impeccabile, ed il montaggio è semplicissimo.
Basterà seguire le istruzioni che vi verranno fornite e chiunque sarà in grado di montare da solo il proprio antifurto domestico.
Fidatevi: se sono stato capace di farlo io, notoriamente pigro e maldestro, può farcela comodamente ognuno di voi!

Share Button
Aumento furti in casa
4.3 su 2 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *