Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Batterie per antifurto senza fili

• di Mario PaladinoBatterieNessun commento

Avrei bisogno del vostro aiuto per togliermi un dubbio. Sarei intenzionato ad acquistare un sistema Batterieantifurto senza fili (non ho altra possibilità di scelta) con combinatore, sirena esterna, sirena interna, tastierino, circa 15 sensori perimetrali e un volumetrico.

La cosa che mi lascia perplesso è l’effettiva durata delle batterie e l’idea di doverle cambiare ogni 2-4 anni. Per altro, siamo sicuri che arrivino a durare così tanto?

Una volta scariche quelle fornite, quali batterie di alta qualità mi consigliate di usare?

Marco

 

La durata dipende (ovviamente) molto dall’uso che se ne fa e dalle volte che il sensore si attiva. Le ricordo che i sensori consumano anche ad impianto spento (ovviamente molto meno in profilo di energy saver). Se quindi viene utilizzato all’interno di un centro commerciale o un’attività in genere dove c’è un continuo via vai di persone, le batterie dureranno molto meno dei 4 anni previsti. Se l’impianto viene montato all’interno di un’abitazione, si può raggiungere tranquillamente la durata da lei indicata.

Ovviamente non si può garantire a priori una durata, ma nella maggior parte degli impianti, dato un utilizzo medio la durata è effettivamente quella indicata.

Per quanto riguarda le batterie, non esistono modelli ad alta qualità da comprare. Le suggerisco però di ricomprare quelle originali del costruttore (o in alternative quelle equivalenti con le stesse caratteristiche) perchè anche se può sembrare strano, non tutte sono uguali, ed il costruttore prima di montarle ha fatto diversi test per individuare le migliori adatte al sistema in termini di durata, andamento di scarico e frequenza di utilizzo.

Un consiglio che le posso dare è quella di evitare le batterie ricaricabili in quanto l’autoscarica non le fa durare a lungo.

Share Button
Batterie per antifurto senza fili
4.85 su 6 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *