Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Consiglio per l’antifurto casa

protezione_casaHo installato da me un sistema d’allarme composto da contatti magnetici wireless montati su 3 portefinestra e 5 finestre, un sensore infrarosso sempre wireless in ogni stanza (5), un radar DT filare nel corridoio e uno nello studio, un installatore a tastiera, una sirena esterna e una interna, centrale telegestibile GSM con interfaccia wireless.

Credi sia eccessivo? C’è qualcosa che posso migliorare? Accetto consigli

Silvano

 

Ciao Silvano,

secondo me hai fatto un buon lavoro! Ti faccio notare solo due cose: non ne parli nella mail, ma spero che tu non abbia dimenticato di proteggere la stanza da bagno, solitamente si sottovaluta, ma il bagno avrà probabilmente una finestra e anche quella rappresenta un possibile punto di accesso, quindi attenzione! Seconda cosa: potresti migliorare il tutto parzializzando l’impianto; ti basterebbe aggiungere una tastiera interna da montare a ridosso della zona notte. In questo modo, la protezione aumenta e puoi stare al sicuro anche quando sei in casa!

Share Button
Consiglio per l’antifurto casa
4.67 su 3 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Tags: ,

Commenti all'articolo

  1. Mario ha detto:

    Posso avere anche io un consiglio per l’antifurto di casa?
    Vorrei sapere perchè è convienete parzializzare il sistema d’allarme. Io non l’ho fatto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *