Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Installazione antifurto

Fino a pochi anni or sono sentir parlare di installazione antifurto, significava entrare in un campo appannaggio esclusivo di addetti ai lavori nel settore della sicurezza domestica.

Si parlava di tecnologie che, osservate con gli occhi di come noi oggi ne ha viste veramente tante di scoperte nel campo dell’elettronica, sembrerebbero veramente poco efficaci/efficienti.

L’epoca era quella delle tv in bianco e nero e dalla radio a transistor, si parlava dell’avvento del colore come di un miracolo dell’elettronica.

Era il periodo in cui l’installazione antifurto avveniva ad opera di persone che, magari venditori di elettrodomestici prima, si erano riciclati con qualche corso della Scuola Radioelettra al montaggio di apparecchiature dedicate allo scopo.

Certo, la vita nelle nostre città era davvero molto tranquilla e poche erano le persone veramente facoltose che già da allora pensavano di poter subire aggressioni all’interno del luogo per antonomasia più sicuro al mondo, la propria abitazione.

Bisognava anche aver delle buone disponibilità economiche anche solo per ipotizzare di potersi permettere un impianto di allarme privato in abitazione.

I costi, davvero proibitivi, infatti, prevedevano una delicata preliminare fase di sopralluoghi e di preventivazione per poi procedere con l’ordine delle tecnologie necessarie alla realizzazione degli impianti di allarme.

L’installazione antifurto all’epoca, considerata la disponibilità di soli impianti a tecnologia filare, prevedeva inevitabilmente anche sopralluoghi congiunto con mastri muratori che sulla scorta delle dettagliate indicazioni degli installatori, provvedessero alla realizzazione di apposite tracce nei muri per il passaggio dei cavi di collegamento delle varie componenti con la centrale di allarme e con la sirena.

Erano, in tal modo, costi che si aggiungevano ai costi già rilevanti per l’acquisto della tecnologia necessaria e, in tal modo, solo i ceti più abbienti potevano pensare di tutelare la propria sicurezza e quella dei propri cari con un buon impianto di allarme casa.

Oggi, per fortuna, le cose sono completamente cambiate e, grazie ad innovazioni tecnologiche avanzate come quelle riferibili alle connessioni wireless, ciascuno di noi può tranquillamente pensare all’ installazione antifurto.

La larghissima disponibilità di informazioni riguardanti gli impianti di sicurezza domestica reperibili tranquillamente sul web, infatti, sta permettendo una vastissima diffusione di impianti di allarme la cui installazione, possibile anche in proprio, non richiede più l’intervento di alcun tipo di opera muraria.

La globalizzazione economica poi discendente dalle recenti forme di commercio elettronico ha, come noto, contribuito ad ottenere vantaggi economici rilevanti in termini di prezzi al consumo in favore di tutti.

Share Button
Installazione antifurto
4.1 su 6 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *