Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Installazione fai da te di un sistema antifurto

antifurto infrarossiBuonasera,

sto cercando di installare da solo un impianto d’allarme, nulla di troppo particolare: non ho bisogno di un attivatore né di altri particolari programmi. Ho acquistato una centrale che devo collegare con l’unico sensore e un combinatore telefonico. Ora il problema sta nel fatto che il sensore ha 4 collegamenti, due per l’alimentazione e due per la zona e poi ci sono due fili che escono dal tamper della scatola che contiene il sensore. Inoltre c’è il combinatore.

Come posso collegare tutto?

Grazie

Guido

 

Ciao Guido,

per collegare il combinatore ti consiglio di seguire scrupolosamente le istruzioni. Mentre la linea TAMP riguarda il circuito anti-manomissione. In questo caso dovresti fare una serie, solitamente chiusa a positivo, con i fili tamper del sensore e, se ci sono, con quelli del combinatore.

Per collegare il sensore, poi, dovrai usare i due fili di alimentazione e i due d’allarme, ma devi controllare cosa dicono le istruzioni sul collegamento in centrale.

Controlla che la logica del comando d’ingresso del combinatore sia uguale a quella dell’allarme del sensore, cioè se il combinatore si aspetta un positivo a mancare in caso di allarme, allora l’uscita del sensore deve mancare il positivo quando rileva.

Spero di essere stato chiaro, altrimenti torna a scrivermi!

Share Button
Installazione fai da te di un sistema antifurto
4.33 su 6 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Commenti all'articolo

  1. alessandro ha detto:

    scusatemi, ma orientativamente a quanto ammonterebbero i costi per l’installazione di un antifurto domestico fai da te come quello descritto??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *