Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Sensori perimetrali da giardino e falsi allarmi

• di Mario PaladinoAntifurti, Sensori perimetraliNessun commento

giardinoCiao,

leggo che i maggiori problemi che si hanno con i sistemi antifurto sono i falsi allarmi e infatti è anche il mio. In giardino ho installato sensori PIR, studiati per l’esterno, e quando al mattino c’è molta luce e un po’ di vento si creano delle correnti d’aria calda che ingannano i sensori e generano falsi allarmi. Ho notato, però, che se c’è vento ma la giornata è nuvolosa, non succede niente e non accade nulla neanche quando c’è sole, ma non vento.

Finora ho provato sia variando la posizione dei sensori sia riducendo il campo d’azione, ma è cambiato poco. Cosa posso fare? Ci sono sensori meno sensibili alle variazioni climatiche?

Grazie

Mimmo

 

Ciao Mimmo,

da come la racconti, credo che il falso allarme sia generato dall’aria calda proveniente dal terreno. Il problema può essere risolto cercando di ombreggiare le zone vicine ai sensori oppure studiando una soluzione che riduca il riscaldamento del terreno.

So che non sono soluzioni semplici da applicare, in ogni caso potresti cambiare tecnologia e installare sensori a microonda o a microonda e infrarosso, in quanto la microonda è sensibile allo spostamento, ma non alle variaizoni climatiche.

Saluti

 

Share Button
Sensori perimetrali da giardino e falsi allarmi
4.88 su 5 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Tags: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *