Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Protezione perimetrale di un appartamento

• di Mario PaladinoAntifurti, Porte blindate2 Commenti

protezione-perimetrale-infrarossiSalve,

sono Sergio e mi sono deciso a installare un sistema antifurto nel mio appartamento. Vivo al piano rialzato di una palazzina a Roma e vorrei che anche le finestre siano allarmate, pensavo a dei contatti magnetici, ma mi obbligherebbe a tenerle sempre chiuse, proponi altro? Per la porta blindata, invece, vorrei un contatto magnetico, so che ne vendono di specifici…Aiutami!

 

Ciao Sergio,

sempre una buona idea quella dell’impianto antifurto! Detto questo per le finestre ti consiglio una doppia protezione in modo da avere una protezione dallo scasso e una dall’attraversamento. Per lo scasso vanno bene i contatti magnetici, costano poco, sono facili da installare e funzionano alla grande quando le finestre o le persiane sono chiuse, se invece hai delle tapparelle puoi usare i roller tapparella, speciali sensori che ne rilevano il sollevamento, per l’attraversamento ti consiglio le barriere a infrarosso, perfette per la protezione con finestre aperte.

Per la porta d’ingresso va benissimo il contatto magnetico e in effetti puoi trovarne di specifici per i portoncini blindati, costano poco e la loro efficacia è massima.

Share Button
Protezione perimetrale di un appartamento
4.2 su 5 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Commenti all'articolo

  1. Rocco ha detto:

    Per la tua situazione, anche se costano leggermente di più, secondo me la cosa migliore è montare dei sensori a tenda.
    Si posizionano nella parte alta della finestra e poi tenerla anche aperta

  2. Gaja ha detto:

    qual è il funzionamento di questi sensori a tenda che consigli?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *