Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Sensori PIR, falsi allarmi e soluzioni

• di Mario PaladinoAntifurti, Sensori perimetrali1 Commento

sensore pirCiao,

ho letto che il problema dei falsi allarmi provocati da sensori PIR esterni è molto diffuso. Ho un casolare in campagna dove non vivo, ma con sensori esterni via filo e via radio. Quando ci sono giornate di vento o molto assolate si generano continui falsi allarmi e nonostante abbia provato a spostarli spesso, a schermarli e a ridurne il raggio d’azione, la situzione non è troppo migliorata.

Sono molto scoraggiato, quasi quasi lascio la casa in balia dei ladri!

Paolo

 

Buonasera Paolo,

comprendo la tua frustrazione, ma purtroppo proteggere l’esterno di un’abitazione non è mai facile soprattutto a causa delle tante variabili che si possono incontrare, variabili non sempre gestibili da noi!

Da quanto leggo, mi pare di capire che i tuoi siano sensori volumetrici da esterno infrarosso o a doppia tecnologia. In effetti, ridurne il raggio d’azione o schermarli ti porta solo a diminuirne l’efficacia e non credo sia la strada da continuare a percorrere.

Una soluzione potrebbe essere quella di proteggere porte e finestre con barriere a infrarosso attivo, sono parecchio affidabili poiché immuni da agenti atmosferici e movimenti di piante e alberi. Altra soluzione potrebbe essere l’installazione di sensori a tenda all’interno, sulla parte alta delle aperture. Comunque credo che in un caso come il tuo si debba arrivare a un compromesso tra protezione interna e protezione esterna, ma se mi fai avere qualche dettaglio in più sull’area da proteggere sarò più preciso!

 

Share Button
Sensori PIR, falsi allarmi e soluzioni
4.58 su 6 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Commenti all'articolo

  1. Roberto ha detto:

    il fatto dei falsi allarmi dipende molto dalla qualità del sensore ma anche da come lo si installa. Io per esempio ho avuto per esempio un sensore che dava sempre falsi allarmi, l’ho cambiato con uno migliore e ora è tutto ok

    ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *