Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Casa sicuri in presenza di animali domestici

animali_domesticiCome si fa ad installare un sistema antifurto in una casa con animali? Oggi sono sempre di più le famiglie che vivono con un animale domestico in casa e che mi chiedono se un antifurto e un cane possono coesistere. Ovviamente sì!

Il progresso tecnologico nel settore degli antifurto ha fatto passi da gigante, tanto che sul mercato è possibile trovare dispositivi per ogni esigenza di sicurezza. In questo caso il dispositivo giusto si chiama sensore pet friendly ed è capace di distinguere il volume di un cane o di un gatto da quello di un essere umano. Questi sensori sono particolarmente affidabili quando tarati nel modo giusto.

Ci sono poi anche altre soluzioni per avere un sistema antifurto e degli animali in casa: se l’animale è piccolo, ossia pesa meno di 30 kg, gli si può destinare una zona della casa e magari allarmarla con dei contatti magnetici e non con i volumetrici. Bisogna fare attenzione però che la zona o la stanza in questione non affacci su ambienti esterni facilmente raggiungibili, in tal caso bisognerebbe integrare i contatti magnetici con dei sensori di vibrazione.

Share Button
Casa sicuri in presenza di animali domestici
4.1 su 5 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Commenti all'articolo

  1. Carolina ha detto:

    vorrei sapere se questi sensori qui descritti, vanno bene anche in presenza di 2 cani che pesano 20kg ognuno.
    Grazie
    Carolina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *