Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Installazione impianti antifurto casa

Buonasera,

ho una villetta isolata e vorrei proteggerla con dei sensori perimetrali come le barriere esterne a infrarossi. Vorrei sapere se possono esserci problemi con l’installazione dato che il terreno è in pendenza. In più, pensavo di installare dei rilevatori perimetrali in corrispondenza di due porte basculanti, un portoncino d’ingresso e cinque finestre dislocati tra il piano seminterrato e il pian terreno. Ti chiedo, secondo te potrebbe essere utile proteggere anche il primo piano o a questo punto è superfluo?

Infine due domande tecniche: il sensore rileva solo in caso di apertura o anche in caso di rottura del vetro? Devo preferire una sirena vera o una finta?

Grazie mille

Angelo

 

Ciao Angelo,

andiamo con ordine: se il terreno è in pendenza, l’installazione delle barriere può essere un po’ più complicata del normale, ma ci sono modelli con un puntamento ottico laser che facilitano il compito.

Per quanto riguarda la protezione del primo piano, credo sia necessaria, puoi però valutare come proteggerlo a seconda del numero di entrate, della facilità di accesso, ecc. Le opzioni sono o contatti magnetici su porte e finestre oppure sensori volumetrici interni per le zone di passaggio.

La sirena, invece, è un deterrente e in quanto tale mira a minare la tranquillità del ladro, ovviamente finta ha una sua utilità, ma quella vera dà il vantaggio di avvisare i vicini o i passanti che c’è un tentativo di furto in corso.

 

Share Button
Installazione impianti antifurto casa
4.3 su 6 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Commenti all'articolo

  1. Angelo ha detto:

    Grazie mille per le dritte.
    Ho provveduto ad acquistare l’antifurto online e sono stato seguito passo passo dal numero verde post-vendita del venditore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *