Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Sensori infrarosso o sensori a filo?

antifurto_filareSalve,

sto aprendo uno studio d’architettura e lo voglio proteggere perché al suo interno ci sono parecchi oggetti di valore. Non ho lasciato una predisposizione, per cui mi stavo chiedendo se è sufficiente proteggere le tapparele con sensore a filo e finestre con contatti magnetici oppure è meglio montare dei sensori ad infrarosso esterni a tutte le finestre e al portone d’ingresso (blindato)?

Grazie mille

Sandra

 

Ciao Sandra,

tutte e due le soluzioni proposte sono valide; devi scegliere valutando la configurazione del perimetro.

La soluzione con sensori a filo e contatto magnetico è più indicata quando le finestre o le porte finestre non sono facilmente accessibili e se non si abbisogna di parzializzazione. Negli altri casi, invece, l’infrarosso con lente a tenda è preferibile.

Share Button
Sensori infrarosso o sensori a filo?
4.75 su 4 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *