Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Blocco del trasmettitore via radio

• di Mario PaladinoAntifurti, Batterie, SireneNessun commento

trasmettitore via radioCiao,

ti faccio i miei complimenti e colgo l’occasione per ricevere un tuo consiglio. A casa ho installato una centrale via radio e sensori senza fili. Attivando il sistema, il trasmettitore della sirena, anche questa senza fili, va in blocco, ma solo se la centrale è alimentata a corrente, mentre se è alimentata dalla batteria a tampone, tutto funziona come deve.

Ci tengo a chiarire che per blocco intendo che non risponde a nessuna sollecitazione da parte della centrale…sul trasmettitore rimane acceso un led fisso rosso e l’unico modo per resettarlo è togliere l’alimentazione della centrale, scollegando anche la batteria.

Ho contattato la ditta che sostiene che il problema è nel trasmettitore e ne ha già sostituiti tre che finora si sono comportati tutti allo stesso modo. Un amico sostiene che potrebbe trattarsi di interferenze e consiglia di allontanare il trasmettitore dalla centrale, ma non ho un cavo per allarme schermato, potrebbe andar bene un normale cavo per impianti elettrici?

Grazie

Claudio

 

Ciao Claudio,

dai ascolto al tuo amico e tenta di allontanare il trasmettitore, puoi farlo con un normale cavo schermato, anche se di sezione più grande, l’importante è che ti permetta di fare un tentativo.

Dalla descrizione che mi fai, però, a me viene in mente che il problema potrebbe anche essere un altro: sei sicuro che il collegamento dell’alimentazione sia corretto?

Il sospetto mi viene perché dici che la centrale alimentata dalla batteria funziona, mentre collegata all’alimentazione primaria no, in più un blocco sull’elettronica è indice di problemi di alimentazione più che di disturbo…

Prova a contattare un tecnico e con un tester fai delle prove!

Share Button
Blocco del trasmettitore via radio
4.6 su 6 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Tags: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *