Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Collegare in serie sensori

• di Mario PaladinoAntifurto fai da teNessun commento

tagliofiloBuongiorno, non essendo un grande esperto di elettricità, ho bisogno di qualche dritta per installare un antifurto filare a casa mia.

L’antifurto è composto da 6 sensori per le finestre, 2 per le porte di ingresso, 2 sensori interni (zona notte e zona giorno). Ho predisposto durante la costruzione di casa un cavo perimetrale da 6 fili che collega le porte e le finestre ed un cavo che collega la zona notte con la zona giorno.

– E’ possibile utilizzare due fili del cavo perimetrale per collegare in serie le finestre e due fili, sempre dello stesso cavo per collegare le porte?

– come è possibile collegare IN MODO CORRETTO in serie i due sensori interni (quelli della zona notte e giorno) avendo “+” “-” “nc” e ”c”

Grazie mille

Mattia

 

Mattia,

le rispondo ai due punto

Sì, si può tranquillamente collegare in serie le finestre con due fili e con altri 2 le porte, ma non potrà avere la segnalazione di manomissione (l’antitamper) e potrà sapere solo se è stata aperta una porta o una finestra, senza conoscere nel dettaglio quale.

I sensori da interno (immagino parli di quelli ad infrarosso) se quasi identici ai contatti che ha usato per porte e finestre.

Se il sensore è NC+ (ovvero chiuso a positivo), può normalmente collegare l’alimentazione (positivo) e la terra (negativo) nella centrale, per il “C” (chiamato anche comune) fa un ponte al positivo del sensore e NC lo può collegare all’ingresso di allarme.

Semplice e veloce! Sono sicuro che non avrà problemi

Share Button
Collegare in serie sensori
4.74 su 5 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Tags: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *