Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Evitare i falsi allarmi si può?

• di Mario PaladinoAntifurti2 Commenti
Evitare i falsi allarmi si può?
3.97 su 7 voti

falsi allarmiFacendo una statistica del contenuto delle tante mail che arrivano in redazione, la maggior parte riguarda i falsi allarmi dei sistemi antifurto. Mi chiedete come risolverli, come evitarli e se esistono prodotti che non ne diano affatto.

Va specificato che un falso allarme è un allarme che scatta senza che si sia verificata un’intrusione, il che non solo è fastidioso per i vicini, ma anche per chi è proprietario dell’abitazione o dell’attività commerciale in cui è installato l’impianto. I falsi allarmi sono normali in un impianto antifurto, ma spesso sono dovuti più alla disattenzione di chi li usa che a difetti di fabbrica. Un falso allarme può essere conseguenza di un sensore tarato male, di una scorretta manutenzione, di dimenticanze (lasciare aperte porte e finestre) o di componenti troppo economici.

Quindi se volete che il vostro impianto antifurto funzioni correttamente, scegliete sempre prodotti di qualità, garantiti e certificati e fate attenzione alla manutenzione ordinaria e straordinaria.

Share Button

Ti potrebbe interessare anche...



Commenti all'articolo

  1. Brunella Murtas ha detto:

    Buongiorno ,non si trova soluzione al mio problema…..ho un allarme che mensilmente suona ma senza nessuna intrusione nell’appartamento l’allarme e’ stato installato un anno fa e il tecnico chiamato ripetutamente non trova nessuna anomalia.
    Circa un mese fa e’ stata sostituita sia la centralina sia la tastiera e tutti i sensori a tenda nelle finestre ma non la sirena esterna.Quale puo’ essere il mio problema ?ringrazio anticipatamente della risposta

  2. Joseph ha detto:

    Potete specificare cosa si intende con manutenzione ordinaria e straordinaria per un impianto di antifurto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *