Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Interfacciare un sistema antifurto senza fili

• di Mario PaladinoAntifurti, Sensori perimetrali, SireneNessun commento

compatibilitaSalve,

io vorrei qualche chiarimento su come si interfacciano tra loro sensori radio e sirena con una centrale. Mi chiedevo, poi, se c’è una sigla sul sensore o sulla centrale che indichi eventuali manomissioni.

Grazie per la risposta

Sandro

 

Ciao Sandro,

di solito i sensori e le sirene via radio scambiano con la centrale messaggi sullo stato delle periferiche, sul livello di carica delle batterie e sui eventuali allarmi.

Tutte le trasmissioni sono regolamentate da un protocollo, ossia una modalità di “codifica” digitale del messaggio che varia da prodotto a prodotto.

Inoltre, in fase di programmazione del sistema, le periferiche vengono registrate in centrale con un meccanismo simile al collegamento dei dispositivi bluetooth con un pc: nella memoria del sistema si registra un numero univoco identificativo della periferica, in questo modo la centrale sa di dover gestire qualsiasi messaggio da loro proveniente. Solitamente questa procedura avviene attraverso l’auto-apprendimento di un codice – la centrale è impostata in modalità “ascolto” e in questo modo si genera manualmente una trasmissione di codici che vengono poi memorizzati.

Purtroppo per le manomissioni non esistono delle vere e proprie sigle, ogni sistema fa caso a sè, per questo ti consiglio di leggere le caratteristiche tecniche del tuo impianto.

Share Button
Interfacciare un sistema antifurto senza fili
4.5 su 2 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *