Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Regolazione sensori doppia tecnologia

sensori_doppia_tecnologiaCiao,

innanzitutto complimenti per il tuo blog, lo trovo molto utile!

Il mio problema riguarda una rilevazione non funzionante a dovere: ho un sistema con sensori curtain posti a copertura di un lato della casa lungo circa 8 metri, sono installati a circa due metri d’altezza e a un metro di distanza dal muro…ora i movimenti che non rileva sono quelli molto rapidi e attorno ai 9-10 metri di distanza.

Ho provveduto a rivedere la taratura dei sensori alzando al massimo i trimmer per PIR e MW, impostando i dip-switch su una sensibilità molto alta e impostando l’attivazione su AND.

Così impostato il sistema dovrebbe essere più sicuro o mi sbaglio?

Ti ringrazio

Gennaro

 

Ciao Gennaro,

posso dirti che le regolazioni che hai fatto dovrebbero assicurarti il massimo dal sensore, ma c’è un’ultima cosa che puoi verificare. Il lobo della MW, solitamente, non genera problemi perché abbastanza aperto, mentre il PIR potrebbe essere orientato male e quindi perdere di sensibilità, soprattutto nei fasci più esterni.

Controlla che la lente sia in asse con l’area da proteggere, magari camminando nell’area e verificando che il led dell’infrarosso si accenda e se dovessero esserci ancora problemi di portata, fai dei micro-aggiustamenti affinché vari l’angolo rispetto al pavimento. Inoltre, il PIR potrebbe essere orientato troppo verso il basso o verso l’alto e questo comporta una mancata copertura esterna.

 

Share Button
Regolazione sensori doppia tecnologia
4.5 su 6 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Commenti all'articolo

  1. Vittorio ha detto:

    Il 90% dei problemi di installazione antifurto si risolvono leggendo attentamente il manuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *