Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Risoluzione problemi impianto d’allarme

• di Mario PaladinoAntifurti, Batterie1 Commento

allarme casaBuongiorno,
complimenti per gli interventi sempre molto precisi! La mia situazione è questa: ho un impianto d’allarme wireless che va in blocco quando la centrale è alimentata da corrente, cosa che non accade quando ad alimentarla è la batteria a tampone. A bloccarsi è il trasmettitore wireless della sirena, un circuito che ho montato all’interno della centrale. Per resettare il tutto devo per forza togliere l’alimentazione alla centrale, staccando anche la batteria. Ho contattato l’azienda che afferma che il problema è il trasmettitore, io sono alla terza sostituzione e solo con l’ultimo la situazione sembra essere un po’ migliorata. Potrebbe trattarsi di un problema di interferenze? Secondo te, risolvo allontanando il trasmettitore dalla centrale?
Grazie mille
Sandro

 

Buonasera Sandro,
mi sento di consigliarti di provare ad allontanare il trasmettitore, per farlo puoi usare un cavo schermato, anche di sezione maggiore. Anche se, da come la racconti, penso si tratti di un disturbo elettrico sul trasmettitore, ma purtroppo mi mancano gli elementi per una diagnosi precisa…ad insospettirmi di più è il modulo TX, che funziona alimentato dalla batteria, ma non dall’alimentazione primaria, in più è molto strano il blocco totale sull’elettronica.

Ti consiglio di contattare il servizio tecnico dell’azienda e, dscrivendo con minuzia i collegamenti dell’alimentazione, cercare di risolvere il problema, potrebbe essere utile usare un tester e fare qualche prova con loro “in diretta”. Ripeto, secondo me, può trattarsi o di un’alimentazione sbagliata al TX oppure di un corto o falso contatto che genera un’errata alimentazione.
Fammi sapere!

Share Button
Risoluzione problemi impianto d’allarme
4.49 su 7 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Commenti all'articolo

  1. Michele ha detto:

    ho un problema al mio impianto di allarme, sono a milano, mi potete dare una mano?

    grazie

  2. Corrado ha detto:

    Buonasera,
    Ho un sistema antifurto wireless da circa due anni con periodici problemi di attivazioni spurie a causa di problemi di “oscuramento del segnale”. Praticamente mi è stato detto che il sistema si attiva e suona a causa di interferenze esterne non identificabili. Il tecnico ha fatto alcune ipotesi come sistemi walkie talkie o simili, ma vivendo in un condominio non è possibile verificare tutti i segnali.
    Le soluzioni prospettate sono quelle di eliminare la rilevazione dell’oscuramento (di fatto riducendo l’efficacia del dispositivo) oppure di sostituire il sistema con uno più complesso tipo dual band.
    Si tratta di un problema relativo alla qualità del sistema? Non avrebbero dovuto informarmi di tale eventualità al momento dell’acquisto?
    Inoltre la sostituzione delle batterie è programmata annualmente con un costo di 150 €, è una cifra congrua?

    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *