Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Sensore antifurto e livello batteria basso

• di Mario PaladinoAntifurti, Batterie, Sensori perimetrali3 Commenti

carica_batteriaSalve,

ho avuto una brutta esperienza con il mio sistema d’allarme e adesso sono terrorizzata alla sola idea che possa suonare senza motivo. Due giorni fa ho chiamato un tecnico per il controllo annuale dell’impianto, ma giusto oggi ho visto che in centrale si è accesa una spia rossa che segnala una batteria scarica in salotto, immagino sia da sostituire, ma nel contempo che questo accada devo aspettarmi un allarme?

Scusa la poca chiarezza, ma la questione mi agita.

Teresa

Ciao Teresa,

non agitarti! La cosa da fare è sicuramente quella di contattare il tecnico per la sostituzione della batteria, ma non dovrebbe esserci nessun motivo per far scattare l’allarme, anzi potrai continuare a utilzzarlo tranquillamente perché la segnalazione di batteria bassa avviene molto prima che il sensore non funzioni più.

Piuttosto c’è da capire se nel controllo effettuato dal tecnico siano state effettivamente controllate tutte le batterie o se il problema che si è verificato è dovuto a una batteria sostituita, ma magari difettosa.

Share Button
Sensore antifurto e livello batteria basso
4.45 su 6 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Tags: ,

Commenti all'articolo

  1. Mario ha detto:

    Chiamare un tecnico per sostituire le batterie? ma siamo impazziti?
    E’ un’operazione semplicissima, e le batterie le trovate in qualsiasi supermercato.

  2. Antonio ha detto:

    Ciao a tutti, anche io non essendo pratico, ho esitato prima di cimentarmi con la sostituzione delle pile. Così ho chiamato l’azienda costruttrice giusto per accertarmi che stessi facendo bene!

  3. Livio ha detto:

    Ricordatevi che il cambio batterie non è uno scherzo, va programmato ed eseguito regolarmente…….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *