Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Videosorveglianza o sensori perimetrali?

videosorveglianzaSalve,

voglio montare fuori casa, in giardino, un sistema anti-intrusione dotato di cinque telecamere con infrarosso, montate su altrettanti pali a seguire. L’idea è quella di creare un anello in cui ogni telecamera controlla l’altra, ma quest’idea è stata bocciata da più di una persona. Mi è stato consigliato, invece, di montarne almeno dieci che puntano sulla facciata di casa e dotarle di un rilevatore acustico, capace di avvisare in caso di intrusione.

C’è invece chi mi ha consigliato di montare tre sensori per palo, con 2 canali MW e 2 canali PIR con anti-mascheramneto e rilevamento animali, tutto via filo.

Sai dirmi qualcosa, perché così sono abbastanza confuso!

Gianluigi

 

Ciao,

se devo essere sincero, l’anello di telecamere non mi entusiasma, ma le alternative che ti hanno proposto sono molto diverse, quindi difficili da paragonare tra loro.

Con le protezioni perimetrali, come dico sempre, è importante porre attenzione alle interferenze ambientali e al posizionamento dei sensori o delle telacamere rispetto al luogo da proteggere.

Escludendo l’anello, tutte le soluzioni mi sembrano valide, tieni conto che garanzia per la tua scelta sono: un buon contratto di assistenza, una buona installazione e un’ottima taratura del prodotto.

Auguri

Share Button
Videosorveglianza o sensori perimetrali?
4.67 su 3 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *