Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Come proteggere il terrazzo?

Salve,

ho bisogno di proteggere il terrazzo e la veranda del mio appartamento, situato al quinto piano di una palazzina. Il mio è l’ultimo appartamento dello stabile, al di sopra del quale c’è un terrazzo condominiale da cui è semplice saltare e in un batter d’occhio ritrovarsi in mia casa.

terrazzoHo chiesto dei preventivi in giro e tutti prevedono la protezione perimetrale delle finestre, già provviste di grate, e un sensore volumetrico per l’interno, da posizionare in corridoio.

Queste soluzioni non mi soddisfano, soprattutto perché credo che manchi qualcosa che protegga il terrazzo quando noi siamo in casa, magari con le finestre aperte, penso alle sere d’estate!

C’è qualcosa che può fare al mio caso e che non generi falsi allarmi? La zona è particolarmente esposta al vento e alle intemperie, oltre ad essere frequentata da uccelli.

Il preventivo per un sistema wireless ammonta a circa 1.700 euro, ti chiedo, l’iva è al 10%?

Grazie mille per le risposte che mi darai.

Daniela

 

Ciao Daniela,

dato che mi dici che il terrazzo è molto esposto, credo che l’unica soluzione che eviti falsi allarmi sia la protezione del muro perimetrale e degli ingressi (finestre e porte-finestre che siano) con sensori con lente a tenda o con barriera.

Se poi però credi che questa soluzione non ti faccia sentire abbastanza al sicuro, allora potresti provare con un sensore volumetrico da esterno. In questo caso la protezione in caso di intrusione è maggiore, ma i falsi allarmi potrebbero essere frequenti.

Per l’aliquota ti dico che è possibile applicare quella del 10% con restrizione e dichiarazioni, meglio approfondire la questione con un commercialista!!

Share Button
Come proteggere il terrazzo?
4.47 su 9 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *