Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Le barriere ad infrarossi sono una difesa adeguata?

Volumetrico da esterni a tenda bilaterale1Salve e, grazie per quanto potrete fare per aiutarmi a risolvere il mio problema.

Vivo da sola in una villetta monopiano nell’immediata periferia di Bologna e, recentemente con l’intensificarsi dei furti in appartamento, non riesco più a stare tranquilla, soprattutto durante le lunghe serate invernali.

Sto pensando di installare un buon impianto di allarme che, peraltro avrei già individuato sul web ad un costo molto ragionevole ma, mi chiedevo se  le barriere ad infrarossi potessero costituire un efficace deterrente ed una difesa perimetrale effettiva lungo il perimetro della mia abitazione.

Questo tipo di sensore mi permetterebbe d’estate di tenere le finestre aperte  muovendomi liberamente per casa?

Grazie infinite e buon lavoro.

Ines

 

Cara Ines,

Per fortuna oggi la tecnologia in materia di impianti di allarme ha fatto davvero passi da gigante e, per questo motivo mi sento di poterti tranquillizzare.

Certo, la difesa attraverso l’impiego di barriere ad infrarosso è possibile oltreché molto ma molto pratica ed efficace, soprattutto in abitazioni come la tua.

Nello specifico, secondo noi, dovrai installarne una coppia (trasmettitore e ricevitore) ad ogni finestra avendo cura di tarare attentamente la sensibilità per evitare che queste si inneschino al passaggio di foglie svolazzanti o piccoli insetti inviando falsi allarmi in centrale.

Del resto hai già detto tutto tu, basta consultare con attenzione la rete per trovare ottimi prodotti a prezzi più che ragionevoli di certo parametrati al livello di qualità del prodotto che si intende acquistare.

Torna pure a scriverci se necessario.

Share Button
Le barriere ad infrarossi sono una difesa adeguata?
4.57 su 7 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *