Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Sensori a microonda – Portata e sensibilità

• di Mario PaladinoAntifurti, Sensori perimetrali2 Commenti

sensore a micoondeBuongiorno,

sono Tommaso e ti chiedo cosa si intende per sensibilità delle MW nei sensori. Si tratta di un parametro per regolare la portata del sensore o la sensibilità al movimento?

Grazie

 

Buongiorno Tommaso,

per sensibilità della microonda si intende il grado sotto il quale un segnale viene interpretato come disturbo, quindi si tratta di rendere il sensore “sordo” a seconda della taratura prescelta.

In parole povere, si decide quale tipologia di segnale passa e quale viene elaborato come allarme e solitamente più la sensibilità è alta, più il sensore è sordo.

Mentre per portata del sensore si intende l’area di copertura, quindi la lunghezza fisica coperta dall’emissione MW e dipende dalla potenza erogata.

 

Share Button
Sensori a microonda – Portata e sensibilità
4.75 su 4 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Tags: ,

Commenti all'articolo

  1. Matteo ha detto:

    Ma esistono dei sensori nei quali è possibile regolare la sensibilità?

    • roberto ha detto:

      Salve

      si certamente. Anzi la maggior parte dei sensori di movimento ha la possibilità di essere regolata sia in termini di sensibilità che di distanza.

      ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *