Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Dubbi su allarme casa singola

• di Mario PaladinoAntifurto fai da teNessun commento

Salve
vorrei installare un impianto d’allarme in casa mia, ho fatto effettuare dei sopralluoghi con diversi installatori ma nessuna delle loro proposte mi convince.

Casa libera su 4 lati, giardino e arbusti/piante varie, e paletti dei lampioncini da giardino.

Vorrei mettere un allarme con dei sensori esterni che diano sul giardino e qualche volumetrico in casa con gsm in modo che mi avvisi se sono fuori casa e collegarlo ai carabinieri.
Inoltre vorrei inserire un paio di videocamere in modo che io possa vedere se in realtà c’è un vero e proprio furto in corso o soltanto un tentativo, specie quando sono in vacanza.

La mia intenzione è quella di evitare che un malintenzionato effettui uno scasso “fermandolo” per così dire prima, quindi rilevando la sua presenza prima che lui tocchi casa.

Mi piacerebbe anche “vivere” il giardino ma lasciando inserito l’allarme nella metà del giardino che in quel momento non riesco a vedere, visto che il perimetro è abbastanza grande e non sentirei eventuali rumori provenienti dalla parte opposta.

Qualcuno mi ha proposto dei sensori a tenda, ma il mio dubbio è che così il ladro possa girare in giardino tranquillamente mentre sono fuori e venire da me.

Altri mi hanno proposto dei sensori a barriera ma il raggio di azione era troppo piccolo (circa 20cm) e li in pratica se c’è un ladro un pò furbetto che sa il fatto suo potrebbe scavalcare la barriera senza far scattare l’allarme, oltre al fatto che in primavera/estate con il fiorire degli arbusti in giardino le barriere potrebbero “non parlarsi” fra di loro, cosa che potrei monitorare tutto l’anno ma che durante le vacanze rischierei di non avere.

Avete qualche consiglio?
grazie mille

Giulio

Risposto in privato.

La redazione

Share Button
Dubbi su allarme casa singola
4.57 su 7 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *