Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Sensori a doppia tecnologia – E’ bene incrorciarli?

• di Mario PaladinoAntifurti, Sensori perimetrali2 Commenti

sensori_doppia_tecnologiaBuongiorno,

ti chiedo se si possono incrociare dei sensori a doppia tecnologia per avere una copertura più uniforme e “senza buchi”.

Dario

 

Ciao Dario,

sono diretto! E’ sempre meglio evitare interferenze tra MW perché, da un punto di vista pratico, rischi di avare una tecnologia sempre allarmata e quindi di ridurre il sensore alla singola parte IR.

Un modo per risolvere il tuo problema potrebbe essere quello di aumentare la sensibilità del sensore che, essendo a doppia tecnologia, è già di per sé immune ai falsi allarmi.

Considera, poi, che i sensori hanno diverse coperture a seconda della lente e delle specifiche tecniche, quindi basterà individuare i modelli più adatti alle tue esigenze.

Share Button
Sensori a doppia tecnologia – E’ bene incrorciarli?
4 su 2 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Tags: ,

Commenti all'articolo

  1. Mario ha detto:

    Personalmente non devo problemi nell’incrociare il raggio d’azione dei rilevatori, certo, se poi l’utente intende che i sensori sono uno di fronte all’altro allora si, potrebbero esserci interferenze.
    Ho detto bene?

  2. roberto ha detto:

    I sensori MW non vanno incrociati perchè possono generarsi delle interferenze.

    Cioè è bene che i “raggi” di un sensore non vadano negli occhi dell’altro sensore.

    ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *