Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Sistemi attivi di protezione – Gas e nebbie

• di Mario PaladinoAntifurtiNessun commento

nebbiogeniBuongiorno,

ho una casa particolarmente esposta e, oltre a un tradizionale impianto d’allarme, vorrei dei sistemi di difesa attiva, qualcosa che agisca sul ladro in caso di intrusione…

Da una mia personale ricerca è venuto fuori che si potrebbe usare GAS OC oppure nebbiogeni. Vorrei conoscere il tuo parere, ho notato che non ne parli mai nei tuoi post…

Grazie

Luca

 

Ciao Luca,

in effetti è un argomento poco trattato in questo blog, ma ti ringrazio per l’intervento che mi dà modo di approfondire un po’.

I metodi di cui parli si chiamano sistemi attivi di protezione e sono complementari ai normali sistemi antintrusione; sono particolarmente utili quando l’abitazione è isolata oppure quando non si può ricorrere a un tempestivo intervento da parte delle Forze del’Ordine o di un Istituto di Vigilanza.

Purtroppo però, questi sistemi sono molto costosi e danno qualche problematica a livello installativo (penso alle case a più piani o a un eventuale falso allarme).

Pensa se per sbaglio rientri in casa senza aver disattivato l’allarme, i danni in casa sarebbero enormi e la ricarica del sistema costosissima!

In ogni caso, rimangono sistemi validi, soprattutto per le attività commerciali!

Share Button
Sistemi attivi di protezione – Gas e nebbie
4.1 su 8 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Tags: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *