Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Via cavo e via radio insieme, possono esserci problemi?

• di Mario PaladinoAntifurti, Installazione antifurtoNessun commento

sensore filare e senza filiCiao,

complimenti per il blog, apprezzo le risposte precise e sempre chiare. Ti espongo la questione: vivo in una casa che ha un vecchio sistema d’allarme, montato parecchi anni fa da mio zio, ma ancora oggi funzionante, il problema è che ho una sola chiave che non è più duplicabile. Vivendo nel terrore di perderla e non avendo una protezione perimetrale, nè un combinatore telefonico ho deciso di aggiungere un sistema wireless. Mi trovo a dover collegare al sistema wireless dei sensori volumetrici filari a doppia tecnologia, ma non so se può rappresentare un problema il posizionare un sensore nuovo di fianco a uno vecchio. Se, per esempio, un giorno accendessi entrambi i sistemi, nuovo e vecchio, ci potrebbero essere delle interferenze?

So che non è il modo giusto di operare, ma ora la mia priorità è stare al sicuro, poi con una ristrutturazione mi occuperò di tutto il resto.

Francesco

 

Salve Francesco,

quella che mi descrivi è una pratica che può essere fatta e non dovresti avere particolari problemi nel momento in cui usi qualche accortezza. Io fossi in te non li piazzerei proprio così vicini tra loro, comunque tra la trasmissione a doppia tecnologia e il via radio non ci dovrebbero essere grosse interferenze, soprattutto quando schermati in maniera adeguata.

Ti avverto però che, a volte, nelle trasmissioni wireless possono esserci fenomeni di riflessione difficili da calcolare teoricamente, dovrai tenerne conto sul campo.

Share Button
Via cavo e via radio insieme, possono esserci problemi?
5 su 1 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *