Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Sistema antifurto e manutenzione costante

Sistema antifurto e manutenzione costante
4.2 su 5 voti

manutenzioneBuonasera,

grazie per tutti i consigli che dispensi! Vado al dunque: ogni quanto devo cambiare le batterie del mio sistema antifurto e perché?

Grazie

Mimmo

Ciao Mimmo,

la differenza più grande la fa il tipo di antifurto. Se hai un sistema antifurto via filo, le sole batterie che devi controllare e sostituire sono quelle della centrale e delle eventuali sirene autoalimentate; diciamo che ogni 3/4 anni potrebbe andar bene, anche se influisce la grandezza dell’impianto.

Se, invece, l’antifurto è di quelli via radio, le batterie da controllare sono anche quelle dei sensori che vanno cambiate ogni anno, anno e mezzo.

Bisogna essere regolari nei controlli perché in un sistema via filo le batterie intervengono quando manca la corrente elettrica, vuoi perché c’è stata un’interruzione involontaria vuoi perché c’è stato un sabotaggio. Capisci bene che se le batterie non dovessero essere cariche e pronte a fronteggiare il problema, il sistema antifurto si rivelerebbe praticamente inutile.

In un sistema wireless, invece, non cambiare le batterie ai sensori volumetrici corrisponde a non averli installati affatto.

Quindi se vuoi davvero sicurezza, un sistema antifurto non basta, c’è bisogno di manutenzione costante!

Share Button

Ti potrebbe interessare anche...



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *