Logo antifurtocasa.it Antifurto Casa

La tua guida ai sistemi di allarme

Sensore microonda – Precisazione

• di Mario PaladinoAntifurti, Sensori perimetrali1 Commento

Ciao,

tu che sei esperto, sai dirmi cosa si intende per sensibilità delle microonde nei sensori? Vorrei sapere se si tratta di un parametro per regolare la portata del sensore oppure la sensibilità al movimento. Sto facendo delle prove pratiche, passando e ripassando davanti ai sensori, ma finora sono riuscito a capirci poco!

Grazie mille

Stefano

 

Ciao Stefano,

per sensibilità del sensore microonda si intende il grado sotto il quale un qualsiasi segnale viene interpretato come semplice disturbo che non fa scattare l’allarme. La sensibilità di un sensore può essere decisa con la taratura, più è alto il taglio, più il sensore è sordo e quindi meno sensibile.

Invece per portata di un sensore si intende la sua area di copertura, in parole povere la lunghezza fisica coperta dall’emissione delle microonde; questa dipende dalla potenza erogata.

Share Button
Sensore microonda – Precisazione
4.48 su 5 voti

Ti potrebbe interessare anche...



Commenti all'articolo

  1. Renato ha detto:

    Preciso inolte che ci sono sensori in cui è possibile “regolare” la sensibilità ed altri in cui non è possibile farlo in quanto impostata in automatico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *